Sardegna: Energie della Terra – un aiuto per la guarigione

La Sardegna è una terra, per la sua conformazione geologica, di alta energia vibrazionale. E’ piena di roccia, ricca di acque sotterranee, minerali, cristalli. Le antiche popolazioni megalitiche che hanno abitato l’isola, i nuragici, erano a conoscenza di queste proprietà energetiche e nei punti di maggior valenza hanno costruito imponenti monumenti dedicati al benessere e alla guarigione con l’utilizzo della Madre Terra. Si trattava di veri e propri riti, come ci riportano le antiche cronache greche detti di  “incubazione” che duravano 5 giorni e 5 notti “immersi in un sonno profondo che toglieva ogni coscenza del tempo”.

Negli ultimi 20 anni queste energie sono state riscoperte e riutilizzate con effetti terapeutici molto benefici. Con delle sedute regolari presso questi siti di un ora al giorno per una settimana/10 giorni si ottengono miglioramenti dello stato di salute in particolare dell’apparato osteo-articolare, degli stati infiammatori e in generale delle patologie coronico-degenerative.

Si tratta di luoghi privilegiati, dove regna un enegia cosmo-tellurica forte e vibrante che aiuta a ritrovare calma, ecquilibrio, centratura e pertanto luoghi ideali per la meditazione e per riappropriarsi di una dimensione interiore.

L’associazione “Uomo Natura Energia” con sede a Palau, di fronte al meraviglioso arcipelago di La Maddalena, da anni esplora il mondo delle energie sottili con particolare riferimento ai siti già utilizzati dagli antichi come risorsa naturale di benessere e di guarigione. L’associazione svolge un regolare servizio di diagnosi energetica per coloro che desiderano sottoporsi alle sedute e propone degli itinerari nei luoghi più rappresentativi che prevedono anche la sperimentazione diretta.

Per contatti e ulteriori informazioni si può chiamare lo 0789/708380 nei giorni feriali dalle 18 alle 20,30 o scrivere a info@ilfilodarianna.net. Vedere il Link ai siti: www.uomoterra.it e www.ilfilodarianna.net

Per raggiungerci: si può arrivare a Olbia o con il servizio traghetti o via aerea. Ci sono linee aeree comode e convenienti in partenza da Roma con Meridiana e da Milano sia con Meridiana da Linate sia con Easyjet da Malpensa. Ci sono anche linee da Bologna, Verona, Torino, Venezia e Catania.

Da Olbia ci vogliono circa 45 minuti di auto per raggiungere Palau.

Un’altra possibilità è arrivare all’aereoporto di Alghero. Ci sono molte tariffe convenienti da diverse località. Da Alghero per raggiungere Palau occorrono 3 ore percorrendo la Sassari-Olbia e poi da Olbia la provinciale per Palau. In alternativa, si può seguire la litoranea che da Alghero porta a Palau.

Da Genova c’è il traghetto su Porto Torres. Da qui si segue la litoranea per Palau. il tempo di percorrenza è di circa 3 ore.

Per il servizio traghetti, per ottenere prezzi agevolati si può contattare l’agenzia di viaggi di Palau Aquarius Travel 0789/709676 o scrivere a info@aquariustravel.it

Per la sistemazione indichiamo le seguenti opzioni:

per soggiornare nel paese

  1. Hotel Piccada (3 stelle) 0789/709344
  2. Hotel La Vecchia Fonte (4 stelle) 0789/709750
  3. B&B Campo di Farfalle 0789/708909  335/8432359
  4. B&B Bassa Prua 335/624167

per chi desidera soggiornare sul mare o in campagna

  1. Campeggio Acapulco 0789/709497
  2. Campeggio Baia Saraceno 0789/709403
  3. Campeggio Isola dei Gabbiani 0789/704019
  4. Hotel Le Dune (3s stelle) 0789/704013
  5. B&B La Gatta sul Tetto 347/3666984

Per chi desidera la sistemazione in un appartamento possiamo provvedere contattandoci al numero 348/0377906 (Silvia Franzini) o al 335/8165504 (Arianna Mendo).

Lascia un commento