IRIDOLOGIA: La salute è scritta negli occhi

{jcomments on}

Tutti gli organi e le funzioni vitali sono minuziosamente rappresentate nelle iridi: un codice complesso che, decifrato dall’esperto, rivela non solo come stiamo ma anche come staremo.

L’iridologo è il cultore di quella disciplina antichissima che ha percorso una lunga strada, che passa attraverso le conferme di Ippocrate e Paracelo fino agli studi specifici sull’argomento effettuati in epoca moderna.

L’iridologia studia lo stato di salute dell’organismo umano attraverso la lettura e l’interpretazione dei segni presenti sulle iridi.

L’iride è una fedele mappa del corpo nella quale si ritrovano, ripartiti in vari settori, tutti gli organi e le funzioni vitali.

 

L’esame iridologico permette un approccio globale con la persona: attraverso l’osservazione dell’iride non si coglie solo la condizione dei singoli organi, ma se ne deduce anche il tipo di costituzione, il grado di reattività alle malattie, la forza vitale e soprattutto la predisposizione all’indebolimento e alla malattia di particolari funzioni organiche.

L’iridologia quindi offre il meglio di sé come strumento di indagine preventiva dando la possibilità di vedere in anticipo di mesi e a volte di anni l’alterazione di un organo e quindi di intervenire tempestivamente prima che la malattia compaia o si cronicizzi.

Lascia un commento